Chef, pasticceri, professionisti e Cantine Ceci per un grande obiettivo comune

Il prossimo weekend a Palazzo Re Enzo, esperienze di gusto per De@Esi

Questo weekend, nel suggestivo scenario di Palazzo Re Enzo a Bologna, ci saremo anche noi per un progetto bellissimo, indimenticabile, a cui siamo felici di partecipare.

“I cinque sensi – Uniti per De@Esi” è una grande iniziativa, giunta al secondo anno, il cui intero ricavato sarà devoluto all’associazione De@Esi per realizzare un laboratorio di formazione per l’inserimento lavorativo dei ragazzi disabili.

Perché il cibo? I gesti più spontanei, naturali, quelli a cui questo evento si vuole ispirare, sono legati ai nostri bisogni più antichi e primari. Sono i bisogni che ci accomunano tutti, in primo luogo il cibo. E allora, cosa esiste di più condivisibile, accessibile, aggregante di un pasto insieme? Cosa meglio di questo rende l’idea dello spirito di collaborazione e di solidarietà?

Non solo il mangiare, ma anche il cucinare per gli altri è donare. Dare qualcosa di sé. Ed è quello che sabato 13 e domenica 14 faranno tanti grandi chef, pasticceri, sfogline, tutti uniti per lo stesso obiettivo.

Partecipare è facilissimo, perché l’ingresso è libero e aperto a tutti. Con una donazione all’Associazione è possibile ricevere tickets di vario importo corrispondenti a diverse esperienze di degustazione, per poter assaggiare grandi piatti e grandi vini.

I cinque sensi, noi, li indaghiamo da tanto. Sappiamo che la percezione di ogni aspetto dei nostri alimenti, cibo come vino, è componente fondamentale della nostra esperienza, e più è completa questa percezione, meglio è. E se si fa insieme, tutti insieme, per un obiettivo come questo, partecipare diventa indispensabile. E, secondo noi, sarà bellissimo anche per voi.

 

 

SHARE :
Data pubblicazione: 11MAG
All

Post Author: lambruscoadmin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *