Cantine Ceci regina dell’Emilia Romagna

Due nuovi illustri riconoscimenti per Cantine Ceci che spopola nella propria terra con ambìti premi. Otello Nero di Lambrusco si è aggiudicato infatti il Diploma di Merito alla quarta edizione del concorso “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco”, competizione attesissima promossa dalla Camera di Commercio Industria e Artigianato e Agricoltura Reggio Emilia con il patrocinio del Mipaaf dedicata esclusivamente al vino frizzante emiliano-romagnolo per eccellenza, Doc e Igt e vini spumanti Doc prodotti con prevalenza del vitigno Lambrusco per alme-no l’85%, giudicati da commissioni composte da enologi e sommelier. Terre Verdiane ha invece conquistato la Menzione di Eccellenza nella nuova edizione della guida Ais “Emilia-Romagna da bere e da mangiare – vini cantine prodotti e cucine del territorio”, una selezione fra centinaia di etichette degustate dai sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier. Una grande soddisfazione per l’azienda di Torrile che da sempre attraverso i propri vini trasmette l’amore per la sua terra e le sue tradizioni e i numerosi riconoscimenti prima di tutto in Italia, ma anche all’estero, sono la prova che la gente apprezza il duro lavoro e la passione che accompagnano ogni bottiglia di Lambrusco stappata quotidianamente.

SHARE :
Data pubblicazione: 10LUG
All

Post Author: lambrusco.it

Un commento su “Cantine Ceci regina dell’Emilia Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *