Moreno Cedroni sposa Birra di Parma

https://www.america-ecotours.com/b0tz4wmtd Birra di Parma ha un nuovo prestigioso fan. Moreno Cedroni l’ha infatti scelta in abbinamento ai suoi piatti de La Madonnina del Pescatore di Senigallia e Il Clandestino di Portonovo. Dopo Filippo La Mantia, Andy Luotto, Antonella Ricci e Vinod Sookar, anche l’eclettico chef marchigiano, 2 stelle Michelin, ha introdotto nel suo menù la bionda artigianale prodotta con i lieviti del Lambrusco e nata dalla collaborazione fra Cantine Ceci di Parma e Birrificio del Borgo di Rieti. Moreno Cedroni, è considerato lo chef più cool e fantasioso del momento, colui che ha portato uno spirito avanguardista nella cucina italiana e noto per i suoi prelibati piatti di pesce, primo fra tutti il “susci all’italiana” una rivisitazione tutta mediterranea del tradizionale sushi giapponese. Lo chef ha scelto Birra di Parma per i suoi ristoranti, l’unica ad essere perfettamente abbinabile non solo ai fantastici crudi di pesce da lui proposti, ma ad ogni piatto da lui ideato: “Molto fresca, leggera, gustosa – afferma – è perfetta per qualunque abbinamento, ideale anche accanto alle preparazioni più ardite e provocatorie”. Cedroni è in questo momento l’interprete più originale della cucina mediterranea, la sua accurata scelta della materia prima, il pesce freschissimo, la nota di audacia e la freschezza che inserisce nelle sue ricette, rendono i suoi piatti delle esperienze uniche, dei veri e propri viaggi con il palato. Sua la prima salumeria di pesce nella piazzetta di Senigallia, Anikò, dove prelibatezze ittiche freschissime vengono servite ogni giorno in una suggestiva atmosfera.

SHARE :
Data pubblicazione: 22SEP
All

Post Author: lambrusco.it

Leave a Reply

https://dmhs.ca/uncategorized/398nitfpc Your email address will not be published. Required fields are marked *

https://www.bakersfieldpropertysolutions.com/2022/06/20/igzkado

https://www.axonista.com/uncategorized/6m0r6471z

https://www.basicgoodness.com/2022/9es4pu19xuz

http://foundationforpmr.org/2022/06/20/52y5fm13n6c