Packaging d’effetto e comunicazione del vino per il Vinitaly di Ceci

Una bottiglia di vino per lasciare un messaggio, fare una dedica, un tributo a una persona o in occasione di un evento particolare. Il vino è anche questo: non solo vista, olfatto, gusto ma anche packaging e comunicazione. Per Vinitaly 2014 (dal 6 al 9 aprile a Verona) Cantine Ceci ha pensato di stupire ancora con ben quattro nuove proposte, Otello New York, Otello NerodiLambrusco Tartan, Birra di Parma Hippy e Bolle di Lambrusco To You Total White. Quattro packaging d’effetto perché una bottiglia non può essere solo bevuta è la protagonista di una cena o di un regalo e deve trasmettere subito qualcosa a prima vista. E quale vino è più adatto alla comunicazione se non il Lambrusco, frizzante, giovane, versatile, vino popolare per antonomasia con Ceci si fa portatore di messaggi attraverso le bellissime e originali bottiglie.

Otello New York: una limited edition che dà il via ad una serie di tributi a grandi città e personaggi. Si parte con una delle città più belle e vive del mondo, New York che si racconta su una bottiglia di bollicine. Uno spumante brut da uve Lambrusco e Pinot Nero, fresco e morbido, moderatamente aromatico con note di miele e frutta lievemente speziati. La bottiglia raffigura due degli emblemi della Grande Mela, il ponte di Brooklin e la bandiera a stelle e strisce, e toccando il fondo si accende un led che illumina come per magia la città dei grattacieli.

Otello NerodiLambrusco Tartan: Cantine Ceci è conosciuta nel mondo come una realtà vinicola che unisce due eccellenze del Made in Italy, wine & fashion. Il mitico e pluripremiato Otello, Lambrusco Maestri in purezza, si veste di scozzese, una delle fantasie più glamour del momento, e si fa portare ovunque. Grazie al manico in eco-pelle infatti si può indossare come una vera e propria borsetta.

To You Total White: la bottiglia-lavagna raddoppia e dopo il successo di Bolle di Lambrusco To You, la bottiglia in grafite con gessetto e cancellino, arriva la Total White, la lavagna su cui si scrive e si ri-scrive con il pennarello. All’interno un ottimo Lambrusco firmato Ceci.

Birra di Parma Hippy: una dedica agli anni ’70 arriva dalla nuova bionda spumeggiante. Una birra artigianale di ispirazione belga, un vero e proprio omaggio allo stile delle Farmhouse Ale. Prodotta con una base di malto d’orzo e malto di frumento, l’ammostamento prevede una lunga fase di infusione. Il mosto prodotto viene amaricato con diverse varietà di luppoli, sia europei che americani, per ottenere il giusto equilibrio tra note amare e intensità aromatica. Viene fatta rifermentare e affinare direttamente in bottiglia per ottenere una gasatura leggera e naturale. La bottiglia ha un’allegra fantasia tipica hippy e al collo il mitico pullmino Volkswagen dei figli dei fiori.

Vi aspettiamo a Vinitaly al Padiglione 1 Emilia-Romagna Stand D 6.

SHARE :
Data pubblicazione: 02APR
All

Post Author: lambrusco.it

4 commenti su “Packaging d’effetto e comunicazione del vino per il Vinitaly di Ceci

  • Davide

    (20 febbraio 2016 - 22:07)

    Ho comprato la bottiglia online due settimane fa … e confermo … NON si APRE!!!! scandaloso!!!

    … es econdo voi ora a chi la rimando?!?!?!

    sono veramente arrabbiato!!!

  • Marco

    (29 dicembre 2015 - 22:07)

    Terza bottiglia impossibile da aprire… Soluzioni?

  • Nicoletta Calonaci

    (25 novembre 2015 - 16:17)

    C’è stato un problema su un lotto di bottiglie, le consigliamo di recarsi dal rivenditore e farsela sostituire. Grazie

  • Elena

    ( 3 ottobre 2015 - 14:05)

    Non si riesce ad aprire la bottiglia!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *